La voce delle spezie

Il gruppo di lettura ad alta voce “Chiamaleparole” propone una serata che mette al  centro le spezie. Assaggiate, mangiate, odorate, toccate ma soprattutto ascoltate. Perché le spezie, prima di tutto vanno ascoltate: bisogna ascoltare la loro voce, il loro canto prima di assaggiarle, poiché solo così potranno espletare i loro poteri terapeutici. Man mano che vengono serviti i piatti, trigonella,peperoncino, curcuma e zenzero vengono presentate prima di ogni portata ai diversi tavoli, con descrizioni e suggestioni tratte da racconti sulle spezie.Gli interventi dei Lettori sono stati pensati miscelando le personalità delle materie trattate con colori, azioni e musica. Ne risulta un insieme originale divertente, gradito  ai commensali presenti,  tradotto in una lettura corale molto intensa.

la voce delle spezie

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *